Il piano ha bevuto

Il piano ha bevutodi e con Paola Sambo e Gloria Sapio e  Silvestro Pontani  

scene Robby Scodnik
 costumi Isabella Montani 
 
disegno luci Carlo Oriani
 
arrangiamenti  Silvestro Pontani..


prima rappresentazione: Roma, Fontanone Estate, luglio 2002

Uno spettacolo frizzante, naturalmente alcolico, da degustare in allegria, complici le bollicine di una coppa offerta al pubblico, con lo scherzoso pretesto di un brindisi di capodanno. Un recitar cantando per tre voci e pianoforte, in un rigoroso, essenziale bianco e nero.



 

Uno stanco pianista di piano bar, pronto per l'ennesima serata di routine, si imbatte in un vecchio pianoforte ubriacone conosciuto anni prima in una bettola di Minneapolis.

 

“… frizzante, ironico, a tratti dissacrante. Il piano ha bevuto non ha tradito le attese del numerosissimo pubblico presente..”

Il Piccolo

 

“Spiritose, intriganti, lievi più che mai…. Una piece raffinata, un ricco bouquet di canzoni arrangiate ed eseguite in modo impeccabile..”

Il Giornale