Skip to main content

Dal 03 FEBBRAIO al 20 APRILE 2024

AD ARSOLI IL TEATRO E’ CONDIVISIONE

L’Amministrazione del Comune di Arsoli e Settimo Cielo
presentano
stagione febbraio > aprile 2024 del Teatro La Fenice di Arsoli


SABATO 03 FEBBRAIO 2024  ORE 21.00- TEATRO LA FENICE DI ARSOLI

L’AMORE E’ UN ACCOLLO – CANZONI E POESIE (QUASI) ROMANTICHE 

Chitarra e voce Giulia Anania – Pianoforte e Synth Fabio Marchiori – Scenografia Roberto Capone
in collaborazione con ATCL – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio 

Torna ad Arsoli nel decennale della riapertura del Teatro Giulia Anania. Definita da Carlo Verdone, nella sua prefazione al libro omonimo, da cui è tratto lo spettacolo: quella che ho spesso cercato e non ho mai trovato, Giulia ci fa vivere una serata  tra amore, canzoni e poesie (quasi) romantiche e con un immancabile omaggio alla grande Gabriella Ferri.


SABATO 17 FEBBRAIO 2024 ORE 21.00 – TEATRO LA FENICE DI ARSOLI

LA MALATTIA DELL’OSTRICA – PERLE DI SCRITTORI PAZZI CHE TI SALVANO LA VITA

Di e Con Claudio Morici
Produzione Teatro Metastasio di Prato

Dopo aver studiato decine di biografie per un programma tv sui libri, Claudio ha avuto una sorta di illuminazione: gli scrittori sono tutti matti. Il fatto è che anche lui è scrittore e anche suo figlio manifesta la stessa inclinazione. Da qui un percorso a ritroso a evocare i suoi stessi disagi giovanili, superati grazie alla bellezza dei libri.


SABATO 02 MARZO 2024  ORE 21.00 – TEATRO LA FENICE DI ARSOLI

PETROLINI INFINITO

Di Enoch Marrella 
Da Ettore Petrolini
Adattamento musicale e accompagnamento al Pianoforte Paolo Panfilo
Make-up  Nina Labus – Maschera David Bracci – Costumi Laura Verza – Artwork  Aleksandar Stamenov 
Coproduzione con Tuttoteatro.com
in collaborazione con ATCL – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio

Spettacolo grottesco, surreale, futurista, con musica dal vivo, canzoni, macchiette, parodie, maschere in lattice, trucco sulla faccia e un dipinto appeso al soffitto del teatro. Un tributo al grande mimo italiano e giocoliere della parola, Ettore Petrolini che unisce mondi lontanissimi come l’intuizione futurista e gli aspetti grotteschi dell’Italia di oggi.


SABATO 16 MARZO 2024 ORE 21.00- TEATRO LA FENICE DI ARSOLI

ANNA CAPPELLI

Di Annibale Ruccello 
Regia di Renato Chiocca
Con Giada Prandi
Scene Massimo Palumbo
Costumi Anna Coluccia
Luci Gianluca Cappelletti
Musiche originali Stefano Switala
Produzione Aut Out
in collaborazione con ATCL – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio

Un classico moderno, un monologo tragicomico firmato da uno dei più sensibili e acclamati autori del nostro  teatro: Annibale Ruccello.  Questo nuovo allestimento, mette al centro la donna oltre il personaggio. Anna Cappelli è un’impiegata vittima della condizione della donna negli anni ’60, rifiuta una società e una morale da cui però non riesce ad emanciparsi.


SABATO 23 MARZO 2024 ORE 21.00 – TEATRO LA FENICE DI ARSOLI

RACCONTI DEL TERRORE LIVE

Da un’idea di Maurizio Repetto
Regia Giacomo Sette
Con Maurizio Repetto e Guest a sorpresa  
Produzione Settimo Cielo

Da qualche anno Settimo Cielo produce con successo un podcast che va in onda ogni 15 giorni dal titolo Racconti del Terrore, raccolta di  short stories tratte dalla letteratura gotica di tutti i tempi. Questa versione live, che gioca con la radiofonia, sperimenta il rapporto diretto tra interprete e pubblico, anche attraverso le nuove tecnologie multimediali.


SABATO 06 APRILE 2024 ORE 21.00 – TEATRO LA FENICE DI ARSOLI

L’ALTRO MONDO PICCOLE STORIE DI CAMBIAMENTO

Da un’idea di Daniele Ronco e Luigi Saravo
Regia Luigi Saravo
Con Daniele Ronco e Luigi Saravo (in qualità di dramaturg e facilitatore) 
In collaborazione con il CNR
Produzione  Mulino ad Arte

Tratto dall’omonimo libro di Fabio Deotto, racconto di un viaggio in cui l’autore raccoglie testimonianze dirette sulla crisi climatica, lo spettacolo è anche il viaggio degli spettatori: le le loro  percezioni dei temi ambientali che,  attraverso una modalità interattiva, verranno poi elaborate e restituite più tardi, saranno centrali rispetto alla rappresentazione.


SABATO 20 APRILE 2024 ORE 21.00 – TEATRO LA FENICE DI ARSOLI

SPARTACU STRIT VIU’ – Viaggio sulla SS 106 ispirato alla lotta di Francesco Nisticò

Scrittura scenica Francesco Gallelli e Luca Maria Michienzi
Regia Luca Maria Michienzi
Con Francesco Gallelli
Scene e Costumi Anna Maria De Luca
Disegno luci Luca Maria Michienzi 
Produzione Teatro del Carro
Con il sostegno delle Associazioni Riviera e Borghi degli Angeli di Badolato e Basta vittime sulla S.S. 106!

Il racconto della vita di un uomo e del suo impegno per provare a cambiare le cose, nel quale si innestano brandelli di tante altre esistenze, sognate, immaginate, in cerca di riscatto. Un flusso monologante tra italiano e dialetto calabrese, presente e passato, per parlare di vecchie e nuove schiavitù, dalla bellezza di paesaggi deturpati dall’incuria dell’uomo.


PROGETTO PERIFERIE ARTISTICHE – CENTRO DI RESIDENZA DELLA REGIONE LAZIO
Residenze al Teatro La Fenice di Arsoli
PROVE APERTE AL PUBBLICO (INGRESSO GRATUITO)

SABATO 15 MARZO 2024 – ORE 11:00
Bachi | Grande presentano GIANNA CHE VIVE IN UNA BOLLA

DOMENICA 09 APRILE 2024 – ORE 18:30
Compagnia Nanouk presenta GIVE THE OLD ONE


BIGLIETTI:

Intero: 10 euro – Ridotto (under 25 e over 65): 8 euro

INFO E PRENOTAZIONI:

Per prenotazioni scrivere e-mail a: prenotazioni@settimocielo.net

o chiamare/msg whatsapp dalle 9.00 alle 15.00: tel 392 043 3339
Numero alternativo: tel. 331 8254599