MI ABBATTO E SONO FELICE

30 Marzo – Ore 21:00

TEATRO LA FENICE DI ARSOLI – PIAZZA DEI MARTIRI ANTIFASCISTI 1

Un originalissimo monologo ecosostenibile narrato in prima persona, un’esperienza sensoriale collettiva tra buio e luce, presente e passato.
Sulle note di “Si può fare di più”, grazie ai ricordi, si viene trascinati indietro negli anni, nella dimensione amena della passata vita di campagna, in cui si viveva in armonia, con prodotti genuini e senza traccia di tecnologia.
Gli aneddoti e i racconti, fanno si che il pubblico respiri quella pace ormai perduta con l’avvento della modernità, dell’avanguardia, che ha determinato una società che si basa completamente sul prodotto interno lordo. Un mondo che, nonostante i passi avanti, vive nella crisi e nel malessere, perché ha perso di vista i valori essenziali, semplici e basilari.
Così, pedalando tra i ricordi e gli episodi del passato, Daniele Ronco affronta tematiche impegnate e fortemente sentite come la green economy, l’inquinamento ambientale, l’alimentazione vegetariana, gli abusi sugli animali, rifacendosi al Movimento della Decrescita Felice di Maurizio Pallante, di cui cita spesso le fonti.

Read More: https://www.recensito.net/rubriche/interviste/mi-abbatto-e-sono-felice-teatro-daniele-ronco-intervista.html

Lascia un commento

Newsletter

Please enable the javascript to submit this form