Balla! di Guascone Teatro

L’AMMINISTRAZIONE DEL COMUNE DI ARSOLI SETTIMO CIELO, IN COLLABORAZIONE

CON A.T.C.L – ASSOCIAZIONE TEATRALE FRA I COMUNI DEL LAZIO PRESENTANO

LA SECONDA PARTE DI STAGIONE 2021-2022 del

TEATRO COMUNALE LA FENICE DI ARSOLI

Sabato 29 gennaio Settimo Cielo, in collaborazione con il Circuito Regionale ATCL -Associazione Teatrale tra i Comuni del Lazio, il Sindaco Gabriele Caucci e l’Amministrazione Comunale di Arsoli, presentano la seconda parte della stagione 2021-22 del Teatro Comunale La Fenice di Arsoli, realizzata con la direzione Artistica di Gloria Sapio e Maurizio Repetto.

Primo spettacolo in cartellone (29 gennaio ore 21.00), Balla! del comico toscano Andrea Kaemmerle

Balla!, programmato in occasione della Giornata della memoria, unisce l’umorismo praghese tipicamente yiddish di Kaemmerle alla grande arte di Cechov, autore del racconto Il violino di Rothschilld da cui è tratto lo spettacolo. In scena la Russia, il violino suonato da Roberto Cecchetti e… Marfa, una donna di dolcezza e mistero, nata dalla fantasia dello scultore e maestro mascheraio Federico Biancalani

Si prosegue l’11 febbraio con Pino Strabioli e il suo più recente successo Sempre Fiori mai un fioraio! , dedicato al grande artista Paolo Poli, in tournée nei maggiori teatri italiani dopo il debutto lo scorso anno nei teatri romani Off /Off Theatre e Teatro Sala Umberto.

In occasione del carnevale (26 febbraio) si scherza con Shakespeare con la stravagante proposta del gruppo milanese Ilinx teatroShakespeare in socks, in cui i versi del bardo sono recitati da marionette ricavate da variopinti calzini.

Il 12 marzo ritorna, dopo il successo a Propaganda live, la comicità caustica e metropolitana di Claudio Morici con la sua ultima creazione Alexo in anteprima pressoSpazio Rimediato(AQ)ein prima nazionale al Teatro La Feniceper poi proseguire il suo tour nella Capitaleil 7 maggio all’Auditorium Parco della Musica.

Segnaliamo poi la presenza in cartellone dell’abruzzese Teatro dei Colori, compagnia di spicco nell’ambito del teatro ragazzi con Storie di Kirikù (3 aprile) e la nuova produzione di Settimo Cielo Scott&Zelda, dedicata al mito di Scott e Zelda Fitzgerald con drammaturgia di Giacomo Sette, Gloria Sapio e Maurizio Repetto, regia di Giacomo Sette e musiche originali di Andrea Cauduro (9 aprile)

Il cartellone si arricchirà come sempre della presenza degli artisti in residenza e dei percorsi dedicati ai quali il pubblico ha libero accesso previa prenotazione (prove aperte, incontri con gli artisti, ecc…) così come delle attività della Scuola di Teatro per adulti e per bambini e delle ospitalità alle compagnie vincitrici del Bando di Residenza digitale All Around and Inside e del Bando Portraits on stage 2022,  in scadenza il 10 marzo,  volto al sostegno di progetti inediti di spettacolo dal vivo declinanti il tema dell’arte figurativa .

Nonostante le difficoltà del periodo, il Teatro La Fenice crede fortemente nella necessità di tenere aperte le porte della sua “casa” nella convinzione che il Teatro sia chiamato, ora più che mai, ad assolvere la sua funzione di collante sociale.

L’accesso al teatro, si svolge nel pieno rispetto delle normative attuali ed è consentito ai soli possessori di green pass rafforzato.

____________________

SABATO 29 GENNAIO ORE 21.00

BALLA!

Produzione Guascone Teatro

Di e con Andrea Kaemmerle

E con Roberto Cecchetti (violino)

Oggetti di scena Federico Biancalani

in collaborazione con ATCL – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio

Spettacolo sorprendente, riflessivo ma non per questo meno divertente, introspettivo ma non meno esuberante, sicuramente spiazzante. Nato dal racconto Il violino di Rothschilld di Čechov, è, in genera­le, dedicato a tutte le produzioni minori dei grandi scrittori passati alla storia per “gigan­ti” da 600 pagine e che magari in un’ora di pioggia, al riparo di una tettoia hanno scritto tre paginette poi divenute perle di rara bel­lezza ed incanto. In questo Cechov c’è tutto: la Russia, il violino, una comicità tutta surreale e nera.

Balla! è un viaggio poetico e buffo, uno spettacolo fatto di sorprese sce­niche, luci intime e delicate, un teatro che non è mai narrazione ma azione scenica con­tinua, piccolo, delicato ed umanissimo. Una misura perfetta perché l’umorismo praghese di Kaemmerle si innesti nella grande arte di un gigante come Cechov 

BIGLIETTI:

Intero: 10 euro – Ridotto under10 e over70: 8 euro

Biglietto unico per spettacoli domenicali: 5 euro

In ottemperanza ai protocolli anti-covid, per accedere agli spettacoli é necessaria

la prenotazione e la presentazione del greenpass rafforzato.

INFO E PRENOTAZIONI:

L’ufficio prenotazioni è aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 14.00

Per prenotare chiamare/msg whatsapp: 392 043 3339 – 3318254599

o scrivere e-mail a: prenotazioni@settimocielo.net

Newsletter

Please enable the javascript to submit this form