Cosettina

Cosettina

Cosettinadi e con Paola Sambo e Gloria Sapio  

al pianoforte Silvestro Pontani 

scene Robby Scodnik
 costumi Isabella Montani 

disegno luci Pietro Pignotta 

arrangiamenti musicali Silvestro Pontani..


prima rappresentazione: Roma, Teatro La Comunità, 31 marzo 1998

Era passata da poco la mezzanotte e in giro non si vedeva anima viva. I fanali a gas mandavano una luce fioca, smorta. A un tratto un grido, un bagliore sinistro, un colpo sordo, un profilo di donna: lei, Carolina Invernizio, la signora in nero del feuilleton nostrano..



Carlona e Pinota, due avide lettrici di romanzi d’appendice, e il musico ambulante Gip, finiscono intrappolati tra le pagine di un libro ove, sdoppiati e raddoppiati in un nugolo di personaggi diversi, vivono i capitoli di una trama archetipica.

Per questo spettacolo Sapio – Sambo hanno ricevuto due segnalazioni ai Premi UBU nella categoria “premi speciali”.

“..Ridete, ridete, sono tornate:… vola leggero come una foglia, anzi come un feuilleton, il melò di Sambo e Sapio.”

L’Unità

“Le due dispettose evocatrici sono bravissime e senza dubbio in grado di proporre letture teatrali diverse dal solito, trasportate dal gusto avventuroso di trasgredire con grazia alle grigie finzioni contemporanee.”

Italia Sera

Lascia un commento

Settimo Cielo aderisce a C.Re.S.Co.
(Coordinamento delle Realtà della Scena Contemporanea)

Codice programmatori e curatori
Codice strutture verso collaboratori

Newsletter

Please enable the javascript to submit this form

Open chat